Psicoterapeuta Mestre Padova

La ‘tecnica dei 5 passi’ per contrastare la nostalgia del narcisista

Se dopo le prime settimane di “no contact” hai già sentito dei benefici, ma, a distanza di tempo, ritorna forte la malinconia…

Se sai che il partner era negativo per te, ma il tuo cuore sta continuando ad amarlo…

Ecco cosa sta accadendo.

Sia che si tratti di scarto da parte sua che di un tuo “no contact”, ora la pentola non è più sul fuoco e il prato calpestato finalmente ricomincia a germogliare.

Ma se adesso che la morsa si è allentata riemerge la nostalgia; se i ricordi positivi riaffiorano e prendono forza, nonostante quelli negativi siano molti di più, c’è bisogno di invertire la rotta. 

Cosa fare per questa dissonanza cognitiva? 

Nella mia community ‘Rinascere da Amori Amari‘ troverai molti consigli e suggerimenti per poter affrontare questa situazione.

In questo articolo, però, voglio condividere un efficace strumento per contrastare la nostalgia:  la mia ‘Tecnica dei cinque passi’.

Numero 1. Fai un elenco di tutti i ricordi negativi, frasi killer o comportamenti scorretti di cui è stato protagonista il manipolatore e aggiungine alla lista ogni volta che te ne viene in mente uno nuovo.

Numero 2. Rivedi la lista tutte le volte che provi nostalgia.

Numero 3. Per ciascun cattivo ricordo, rendi la sua immagine più grande e luminosa, fino a che il disgusto e il dolore non diventino insopportabili.

Numero 4.  Ora prendi i ricordi positivi e nostalgici e associali a quanto di più disgustoso ti venga in mente; inondali di quelle sensazioni nauseanti, metti tutto su un razzo e sparalo nello spazio. Infine, osserva quel puntino allontanarsi per sempre.

Numero 5. Pensa a te stessa nel tuo futuro desiderato, esattamente quando sarai rinata e rifiorita. Lei è ancora virtuale, ma ti sta pregando di raggiungerla e renderla reale. 

Vai verso di lei, ti aspetta. 

Buon cammino

 

 

 

Elvino Miali | Via Carducci, 13 – 30171 Mestre VE | P. Iva: 02801620275