Autostima: i 6 ingredienti della felicità che te la regaleranno

 

L’autostima è il risultato indiretto di varie componenti che contribuiscono alla tua felicità.

Più sei sereno e felice e più ti piacerai, meno giudizio rivolgi verso gli altri e minore sara’ il grado di autoflagellazione che dirigerai a te stesso.

Più gratitudine provi per cio’ che già hai e meno disperazione sentirai per non essere quello che vorresti: maggiore riconoscenza significa più gioia ed entusiasmo mentre costruisci il futuro desiderato.

Più accettazione sperimenti per quello che ti accadra’ giorno per giorno e meno risorse sottrarrai a quello che è veramente importante per te.

Riduci l’ansia da prestazione, perché non è dalla realizzazione di un futuro desiderato che deriverà la tua felicità e la tua autostima: loro possono essere gia’ tue, per il solo fatto di essere sul percorso e di poterti amare a prescindere, mentre persegui obiettivi in linea con i tuoi valori.

Ed infine, ridurre il perfezionismo ti porterà a realizzare più cose. Non avrai paura di cominciare una nuova impresa se penserai che potrai affinarla e completarla mano e mano.

L’obiettivo che persegui quotidianamente può essere all’interno di una grande visione, ma tutto quello che puoi fare oggi è mettere un mattoncino sopra l’altro.

Pensa in grande e comincia in piccolo.

Se farai tuo tutto questo, guardandoti allo specchio, non potrai che piacerti.