Il tira e molla del narcisista

Quando il narcisista perverso torna dopo un periodo di scarto la dipendenza affettiva, in genere, ha due atteggiamenti: se è innamorata persa ed è in fase oblativa (vuol dire dare, dare, dare…) pensa: “lo vedi? Alla fine l’amore trionfa. Si! Alle spalle i cattivi pensieri”.

Il secondo è: “Mmmh, sarà vero? Dice di essersi pentito ma ci sono già cascata…”

“Stavolta sembra proprio cambiato, sincero e comunque io lo amo, non è quello che volevo che tornasse?”

Attenta! il tuo amore è solo fonte di energia per la sua fame di potere e controllo e lui va dove trova nutrimento, dunque ecco perché torna.

Caso numero 1: mentre lui ti scartava con un’altra – è brutto da dire, lo so – lei lo ha stufato a sua volta e ora lui la sta screditando prima di sparire e tornare da te, che intanto, inconsapevole, lo accogli a braccia aperte.

Oppure, caso numero 2, stai facendo qualcosa di veramente eccezionale, gli stai dando molto di più, più amore, più aiuto materiale, già, persino soldi. E’ chiaro che in questo modo le tue azioni salgono e superano quelle di una tua eventuale rivale. La prossima volta che ti chiedi se non sia veramente cambiato o pentito ricorda che non vuole te ma la tua energia.

Buon cammino.