Come puoi fare la differenza nel nuovo anno. Buon 2018!

“Basta una sola goccia di inchiostro per sporcare una vasca di acqua pulita”.

E’ una metafora per indicare che ci vuole tanto bene per contrastare chi lavora per la distruzione e per il male.

Quando mi chiedono: “Ma in che modo si può reagire verso chi infierisce su di te perché ha il coltello dalla parte del manico?”

La risposta che do’ agli altri e a me stesso è di investire su di sè e sulla propria crescita personale.

La frase di Gandhi: “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” è molto esplicativa a riguardo.

Ritengo che il movimento della crescita personale, da qualsiasi professione sia sostenuto, può dare un grande contributo all’umanità.

Un’immagine che mi appassiona è quella del pianeta Terra visto dallo spazio, con tante piccole luci che rappresentano coloro che stanno lavorando al miglioramento personale.

E’ un’immagine motivante, che mi fa sentire parte di un movimento globale: essere supportati da una grande visione è molto importante quando la strada si fa in salita.

Il mio augurio per il nuovo anno è che ciascuno di noi, nel proprio campo, faccia del suo meglio.

Se non fossimo in tanti a crederci, l’uomo si sarebbe già estinto da un pezzo.

Lavorare per la propria crescita personale ci permette di essere delle persone migliori e di fare la nostra parte.

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo e buon cammino in questo nuovo anno!